Calendario

L M M G V S D
 
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
 
 
 
 
 
 

Link

DistrettoMultiplo108Italy

LCIF

LionsClubInternational

Rivista Lion

 

 

 

 

 

 

 

Maggio è senz’ombra di dubbio il mese dei Lions a Cassano.

Il Club cittadino ha infatti organizzato tre convegni al Castello Visconteo, con ingresso gratuito, su tre interessanti temi.

Il primo è per sabato 10 maggio, alle 10, su «Le nuove psicoterapie per depressione, ansia e disturbo borderline di personalità». Relatore dell’incontro sarà il dottor Roberto Truzoli, psicologo clinico, professore aggregato dell’Università degli Studi di Milano, Responsabile della Psicologia Clinica dell’Unità Operativa di Psichiatria II dell’Azienda Ospedaliera- polo Universitario «Luigi Sacco» di Milano, autore di numerose pubblicazioni nazionali e internazionali. «Depressione, ansia e alcuni disturbi di personalità sono sempre più diffusi nella nostra società, e il carico in termini di sofferenza può essere importante sia per la persona che presenta il disturbo sia per familiari e amici - ha detto l’esperto - Inoltre, al Servizio
sanitario è richiesto un investimento notevole di risorse umane ed economiche. In questa situazione, si impone la necessità di risposte adeguate ed efficaci ». Al termine verrà offerto un gustoso rinfresco. Il dottor Truzoli è socio del Lions Club Cassano d’Adda.

Il secondo appuntamento per venerdì 23 maggio, alle 21, con il dottor Simone Sala che parlerà di aritmie cardiache.

Mentre il terzo è per il 30 maggio, con i dottori Enrico Giovannelli, Danilo Calvi, Gianmario Carnelli e Paolo Torlaschi sull’attuale situazione del sistema bancario tradizionale e sui rischi finanziari da evitare alla luce della crisi.

Per informazioni rivolgersi a

Bianca Ghidotti  - tel. 339-1255971, email bianca.ghidotti@alice.it 

Adelia Motta  - tel. 333-4589854, email motta.adelia@alice.it

SOLIDARIETA’ IN PRIMO PIANO - Un progetto concreto per aiutare il prossimo in difficoltà. Cane guida per non vedenti: un raggio di luce nel buio

Il Lions Club Cassano d’Adda, con sede in piazza Perrucchetti 3 (Castello Visconteo), fa parte del Lions Club International, che è la più grande e importante associazione di servizio esistente al mondo. I soci dei Lions Club dedicano al volontariato circa 75 milioni di ore all’anno, l’equivalente del lavoro a tempo pieno di 36.500 persone. Tra i service c’è l’addestramento di cane guida presso la sede Lions di Limbiate, destinato a un non vedente in forma totalmente gratuita. Il costo dell’addestramento, che dura oltre un anno, ammonta però a 25mila euro, a carico del Lions Club Cassano d’Adda, motivo per cui i soci lanciano un appello affinché aziende e privati si facciano avanti per sostenere questo importante progetto di solidarietà concreta. «Per capire meglio quanto crediamo in questo service - ha detto la presidente Bianca Ghidotti - ci piace citare l’articolo apparso sul Corriere il 27 marzo 2001 a firma Livio Sessa: “In un servizio televisivo da New York si raccontava la storia di un cieco portato in salvo dalla sua cagnetta in una delle torri del Trade World Center. La “guida”
almomento dell’impatto dell’aereo e del successivo scoppio, ha portato il suo padrone, scendendo dai 78 piani del palazzo, infilando porte di servizio e utilizzando percorsi utili a raggiungere l’esterno e quindi la salvezza per entrambi. Questo episodio dovrebbe far meditare su certi aspetti della vita e apre uno spiraglio alla speranza che ognuno di noi può intravedere. Credo proprio che si possa dire che la vita riserva sempre un raggio di luce anche nel panorama più buio”».